Archivio Julio Paz

Archivio Julio Paz

"La memoria non è ciò che ricordiamo, ma ciò che ci ricorda. La memoria è un presente che non finisce mai di passare." (Octavio Paz)

L'archivio online nasce con l'obiettivo di tutelare e diffondere la conoscenza delle opere di Julio Paz. Così come la memoria, anche l'archivio è un qualcosa che cerca di fissare nel tempo fasi importanti, ripercorrendo la vita dell'artista, attraverso le sue opere: dalla denuncia della condizione politica e sociale degli anni '70 in Argentina, all'attenzione ironica, graffiante e a volte malinconica, dell'esistenza e della condizione della gente. La fase più impegnativa del processo di archiviazione risiede in quella preparatoria: fase che spazia dall'identificazione dell'opera stessa all'editing fotografico. La conclusione di questo processo è un catalogo del lavoro di Julio basato sulle opere custodite nel Centro Studi a lui dedicato, che permette al visitatore di ripercorrere la storia dell'artista in un tour virtuale.

Scopri di più »

Alcune opere...

Los padres del artista en un parque de diversiones de Palermo en el año 1938, en una foto recuerdo

Los padres del artista en un parque de diversiones de Palermo en el año 1938, en una foto recuerdo

La luz, invento nacional

La luz, invento nacional

Moriencia: morir, memoria, ausencia en un parque de Buenos Aires

Moriencia: morir, memoria, ausencia en un parque de Buenos Aires

El peso de la palabra II

El peso de la palabra II


Centro Julio Paz

www.juliopaz.com
E: julio.paz@libero.it
T: +393495740879

SHARE

collegamento Facebook collegamento Twitter collegamento G+